fbpx

L’importanza dell’insonorizzazione per migliorare il confort abitativo.

Particolare attenzione è stata data al comfort acustico mediante l’adozione di materiali fonoassorbenti. La qualità acustica dell’edificio è frutto degli avanzati studi progettuali e dell’impiego di materiali e di soluzioni appositamente studiati per ridurre il rumore all’interno dell’edificio.
Soluzioni che coinvolgono tanto le opere murarie quanto i serramenti e gli impianti.

Composizione murature interne ed esterne

La muratura perimetrale viene concepita con lo scopo di avere massimo potere di abbattimento termico ed acustico. Riferendoci al materiale dell’isolamento dall’esterno, l’utilizzo di Isover Clima34 G3, pannello in lana di vetro G3 ad alta densità, idrorepellente, trattato con resina termoindurente a base di componenti organici e vegetali, garantisce il massimo delle prestazioni. Utilizzato per l’isolamento termico e acustico dall’esterno di pareti e solai (isolamento a cappotto). Il cappotto in lana di vetro permette un isolamento acustico dai rumori aerei e protegge dal fuoco l’edificio. I divisori degli alloggi sono stati realizzati mediante sistema a secco che assicura un comfort acustico e termico impareggiabile.
Anche internamente si ricercano le stesse caratteristiche: sopra lo strato di lana di vetro contenuto nei tavolati, sono posizionate le stesse lastre in gesso rivestito che garantiscono un forte abbattimento termico ed acustico, migliorando le caratteristiche di comfort degli alloggi.

Anche tra i piani dell’intero edificio, sono state adottate soluzioni volte alla riduzione del rumore interponendo una serie di strati di separazione tra le varie componenti del pacchetto del pavimento dalle spiccate prestazioni di isolamento.

Impianti

I materiali utilizzati per le condotte idrauliche sono volti a salvaguardare il comfort acustico. grazie all’adozione di materiali afonici tanto negli impianti di scarico degli alloggi quanto negli impianti di adduzione. Entrambi pensati ed eseguiti per garantire il massimo comfort acustico durante l’impiego e allo stesso tempo la massima affidabilità nel tempo.

Serramenti

I serramenti esterni dell’edificio sono composti in legno laccato rivestito esternamente da un profilo di alluminio verniciato e saldato negli angoli. La saldatura, oltre a garantire la qualità estetica del prodotto, dona maggiore solidità al telaio, evita il rischio di ossidazione nel tempo e assicura la stabilità della verniciatura.
Sia la scelta dei materiali – la combinazione di legno e alluminio –  che la tipologia di sigillo e sezione del profilo adottate, rispondono alle norme europee in tema di efficiente abbattimento termico e acustico, classificando il serramento tra i più basso emessivi, contribuendo al globale risparmio energetico.

La posa in opera della struttura di supporto del serramento caratterizza una delle fasi di lavorazione più importante, perché solo rispettando accorgimenti di un certo tipo si riesce a mantenere una continuità dell’involucro perimetrale, che riesca a garantire gli abbattimenti energetici e soluzioni di comfort elevate.
Il monoblocco avvolgibile PRESYSTEM® SPC di ALPAC consente di realizzare un foro finestra ad alta efficienza energetica che massimizza la resa termica e acustica.

CONCLUSIONI

Una qualità costruttiva testimoniata da verifica dei requisiti acustici passivi effettuata nel corso del mese di gennaio 2020 da società terza accreditata.

Tabella verifiche fonometriche

Le prove fonometriche  relative al calpestio tra i piani, in facciata, e tra i locali adiacenti attestano valori misurati in opera tra i migliori della categoria.

Ciò si traduce in un assoluto comfort abitativo e in un vostro benessere.


INFO E PRENOTAZIONE VISITE:
Via Ernesto Messa ang. Via Giordani
20900 – Monza
info@letorridisantambrogio.it
www.letorridisantambrogio.it

WhatsApp 340 230 3312
WhatsApp 345 631 1710
Telefono 039 20 28 570